Tesserati!
Notizie

CACCIA ULTIMA CHIAMATA, ULTIMO GIRO, ULTIMA OCCASIONE …..

CACCIA ULTIMA CHIAMATA, ULTIMO GIRO, ULTIMA OCCASIONE …..

Suona la campanella dell’ultimo giro: una grande occasione da non lasciarci sfuggire !

ULTIMA CHIAMATA, ULTIMO GIRO, ULTIMA CORSA PER LA CACCIA IN LOMBARDIA

Ci avviciniamo al momento della verità, una manciata di giorni  e il  risultato che uscirà dalle urne sancirà inequivocabilmente chi ha vinto e chi no.
Sicuramente e senza alcun dubbio possiamo affermare che per la Caccia siamo all’ultima chiamata, all’ultima spiaggia, all’ultima corsa per  poter mandare in Regione gente di sicura nostra espressione, di nostra diretta emanazione, evitando di delegare ad altri la tutela della nostra passione.
Le abbiamo appoggiate e sostenute  quasi  tutte le componenti del centro destra, comprese le liste civiche, ma cambiamdo orientamento il risultato è stato lo stesso, anzi purtroppo le condizioni sono peggiorate. Un triste elenco di cose che con la volontà politica della maggioranza potevano concretizzarsi. Ci riferiamo sl prelievo in deroga e roccoli, carniere dell’allodola, mancato invio a domicilio del Tesserino Venatorio,  ma anche alla complicata,c ostosa è inutile Banca Dati richiami vivi e i dannosi anellini identificativi e, “dulcis in fundo”  i 3 giorni che ci sono stati imposti ad inizio stagione. Altra limitazione come se non ne avessimo già abbastanza.
Tante, troppe cose che non sono andate in porto. Eppure ci sono partiti e candidati che come se nulla fosse accaduto chiedono di nuovo la fiducia e il consenso ai Cacciatori Lombardi, gente che fino all’altro ieri andava dicendo che non avrebbero avuto  bisogno dei Cacciatori per essere rieletti.
Noi la pensiamo diversamente di questa gente che sputa nel piatto in cui ha mangiato sino a ieri, sosteniamo che solo Noi possiamo aiutare Noi, pensiamo che ci voglia un voto utile e necessario per la Caccia, un voto più che politico sia di categoria.
Ci chiediamo come si possa chiedere consenso, avendo tra le proprie fila gente che la Caccia invece la vuole chiusa e che scende a patti con gli animalisti, lo hanno detto, lo hanno scritto…….  ed è nel loro programma. Nessuno di questi non ha fatto neppure un velato cenno di smentita e di questo dobbiamo prenderne atto. C’è invece un partito che non ha avuto vergogna a candidare esponenti di chiara, comprovata e diretta fede  venatoria, gente che ci mette la faccia e il cuore davanti a tanta ambiguità,gente dalla fedina penale pulita, orgogliosi come sono di essere semplicemente Cacciatori.
ACL Ufficio stampa
Etichettato: , , , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *