Tesserati!

roccoli

NATALE VENATORIO: QUALCOSINA SOTTO L’ALBERO C’È …

NATALE VENATORIO: QUALCOSINA SOTTO L’ALBERO C’È …
NATALE VENATORIO: ..... SOTTO L’ALBERO LA SEGNATURA DEL TESSERINO ...e non  solo Sul filo di lana,in dirittura d’arrivo, sotto l’albero di Natale qualcosa è arrivato e riguarda la segnatura del Tesserino.Questo,sia chiaro, non è frutto del caso,ma dell’impegno congiunto delle Associazioni Migratoriste, ACL in prima fila, degli Assessori e Consiglieri di maggioranza ed opposizione, vicini alla Caccia che insieme ai loro colleghi l’hanno consentito. Si tratta della modifica di un articolo della L.R.26/93 che prima vedeva l’obbligo di segnare” subito dopo…

A Milano 14 Novembre – una protesta contro la Regione e il suo assessore alla caccia.

A Milano 14 Novembre – una protesta contro la Regione e il suo assessore alla caccia.
A MILANO IL 14, PER MANIFESTARE E PROTESTARE IN REGIONE PER LA MANCATA CONCESSIONE DI DEROGHE E IMPIANTI DI CATTURA IN SPREGIO ALLE TRADIZIONI. Se qualcuno pensava che i cacciatori ed un Associazione come ACL, accettasse e digerisse supinamente il nulla di fatto, in tema di Deroghe e Roccoli , dando peso e retta al "Vorrei ma non posso" dell'Assessore Fava , tanto per fare il bel gesto e scrollarsi la responsabilità nei confronti del Mondo Venatorio, che sottolineiamo è…

DEROGHE E ROCCOLI: NON FINISCE QUI !!!

DEROGHE E ROCCOLI: NON FINISCE QUI !!!
DEROGHE E ROCCOLI: NON FINISCE QUI ! MANIFESTAZIONE A MILANO, RIAPRIAMO UN CONFRONTO SERRATO CON LA REGIONE E L'ASSESSORATO. Basta con il  "vorrei ma non posso" .... Anche la nostra pazienza ha un limite, abbiamo atteso oltre misura, confidando e dando fiducia a Regione Lombardia alle prese con il Referendum. Ora è giunto il tempo di agire e riaprire un confronto serrato con Regione Lombardia e l'Assessore Gianni Fava e alle sue responsabilità. Stiamo pensando di fare pressione sulla Regione,…

Le bugie dei politicanti : cosi muoiono e tradizioni

Le bugie dei politicanti : cosi muoiono e tradizioni
Le bugie dei politicanti : cosi muoiono e tradizioni Adesso fanno anche le finte ... e ci chiedono uno sforzo per il 22 ottobre. Cari amici cacciatori Lombardi... non so quanti di voli lo sanno ma in questi giorni che precedono il referendum sulle autonomie in Regione è stato fatto un tentativo di "delibera" , non per il prelievo in deroga, per carità non sia mai, ma per la riapertura di un paio di roccoli nel bresciano e altrettanti nella bergamasca, che…

Mortificati e scaricati: era meglio quando si stava peggio.

Mortificati e scaricati: era meglio quando si stava peggio.
MORTIFICATI E SCARICATI A CASA NOSTRA, OGNUNO SI PRENDA RESPONSIBILITA' E LE RELATIVE CONSEGUENZE.  GRAZIE LEGA  .... era meglio quando si stava peggio ..... Non sappiamo più che linguaggio usare e quali messaggi lanciare a chi dovrebbe recepire le nostre legittime richieste  in materia Venatoria. Le abbiamo lanciate utilizzando il nostro editoriale, su "Brescia Oggi" , attraverso comunicati ctampa rivolti ai media e sui blog venatori, attraverso incontri mirati, telefonate, messaggi, sms e tutti i mezzi a disposizione. Destinatari i politici…

Lombardia: a quando l’incontro con Galletti ?

Lombardia: a quando l’incontro con Galletti ?
SOLLECITIAMO REGIONE LOMBARDIA A FISSARE L'INCONTRO CON GALLETTI E AD EMANARE ANALOGO PROVVEDIMENTO ADOTTATO DALLA LIGURIA, RIGUARDO LA SEGNATURA SUL  TESSERINO DELLA MIGRATORIA. Passano i giorni e le settimane, ma una data relativa all'incontro con il Ministro Galletti non c'è ancora. Fra pochi giorni sarà  Settembre e l'Apertura della Stagione Venatoria si può dire, sia alle porte. I Cacciatori lombardi hanno il diritto di sapere come esercitare la loro passione in termini di certezze, senza illusioni e vane speranze. Ci…

Roccoli, catture, spiedo: l’importanza delle “deroghe” per salvare le tradizioni.

Roccoli, catture, spiedo: l’importanza delle “deroghe” per salvare le tradizioni.
ROCCOLI - L'IMPORTANZA DEL PRELIEVO IN DEROGA TROVA  GIUSTIFICAZIONI NELLA STORIA , NELLE  TRADIZIONI E NELL'ECONOMIA DEL TERRITORIO. Che le Valli bresciane e bergamasche siano ricche di storia e tradizioni Venatorie è un dato di fatto, persino la gastronomia locale è legata a doppio nodo alla caccia alla migratoria minuta. Si pensi a sua maestà lo "Spiedo bresciano" ed alla sua consorte, la "Polenta e osei bergamasca", per non dire dell'indotto legato al Pianeta Caccia, costituito dai numerosi e qualificati…

A.C.L. : L’IMPOTENZA DEI POTENTI

A.C.L.  : L’IMPOTENZA DEI POTENTI
Sgombriamo subito il campo, ci riferiamo ai leader maximi della Lega Nord Matteo Salvini e Paolo Grimoldi, rispettivamente Segretario Nazionale e Federale. In un Movimento dove gli ordini ai tempi di Bossi non si discutevano ma venivano eseguiti con una gestione verticistica, sulla materia venatoria possiamo affermare che non sia proprio così. Entrambi i leader li abbiamo incontrati più volte nel corso delle feste che il Movimento  organizza sul territorio ed incalzati al telefono per sollecitargli iniziative concrete per quanto…

ACL: L’Associazione del fare.

ACL: L’Associazione del fare.
Essere promotrice ed attrice di concrete iniziative a tutela e a favore della Caccia è la Missione della nostra Associazione. A pieno merito possiamo essere orgogliosi di essere un’Associazione a cui non mancano dinamismo e azione, tanto da meritarci e conquistarci sul campo un ruolo di punta nel panorama associativo venatorio. Nostra è stata l’intuizione e la volontà di rivolgerci all’Europa per fare chiarezza su “Deroghe e Roccoli” ma anche per capire e venire a capo da dove traggano origine…

Roccoli: una tradizione da salvare.

Roccoli: una tradizione da salvare.
I Roccoli, ci consentano il termine i “puristi” che inorridiscono al solo pronunciare questo nome, specificando che trattasi invece i Impianti di cattura. Essi rappresentano la nostra storia e sono sinonimo di passione ed impegno lavorativo. Una tradizione secolare tramandata da generazioni ed è per questo che bisogna tenerli in attività ad ogni costo, a tutti i costi. Non certo solo come attrazione e forma didattica di antiche vestigia di un passato desueto , né tantomeno come beni culturali. I…