Tesserati!

Renata Briano

TRE VALIDI MOTIVI PER CHIEDERE LA CACCIA IN DEROGA IN LOMBARDIA.

TRE VALIDI MOTIVI PER CHIEDERE LA CACCIA IN DEROGA IN LOMBARDIA.
TRE VALIDI MOTIVI PER CHIEDERE LA CACCIA IN DEROGA IN LOMBARDIA. 70.000 cacciatori attendono una risposta concreta ! Lunedì 31 a Milano, si svolgerà la Riunione con il Presidente Maroni , l'Assessore Fava e le Associazioni Venatorie Lombarde con all'ordine del giorno: "Prelievo in Deroga". Un incontro cruciale, un momento della verità, nel quale le Associazioni vogliono fare chiarezza sulle reali e concrete intenzioni di Regione Lombardia al riguardo. L'incontro è stato favorito tramite l'On.Lara Comi che insieme all'On.Renata Briano coordina…

Roccoli, catture, spiedo: l’importanza delle “deroghe” per salvare le tradizioni.

Roccoli, catture, spiedo: l’importanza delle “deroghe” per salvare le tradizioni.
ROCCOLI - L'IMPORTANZA DEL PRELIEVO IN DEROGA TROVA  GIUSTIFICAZIONI NELLA STORIA , NELLE  TRADIZIONI E NELL'ECONOMIA DEL TERRITORIO. Che le Valli bresciane e bergamasche siano ricche di storia e tradizioni Venatorie è un dato di fatto, persino la gastronomia locale è legata a doppio nodo alla caccia alla migratoria minuta. Si pensi a sua maestà lo "Spiedo bresciano" ed alla sua consorte, la "Polenta e osei bergamasca", per non dire dell'indotto legato al Pianeta Caccia, costituito dai numerosi e qualificati…

DEROGHE : SALE L’ATTESA PER LA DEFINIZIONE DI UNA DATA D’INCONTRO CON MARONI E FAVA

DEROGHE : SALE L’ATTESA PER LA DEFINIZIONE DI UNA DATA D’INCONTRO CON MARONI E FAVA
Il 31 luglio la data possibile Non è solo la temperatura estiva a salire ma anche l' aspettativa da parte del mondo Venatorio lombardo,da parte delle Associazioni che lo rappresentano,ma anche dal "Tavolo Caccia ",costituito da ben sei Europarlamentari. A questo titolo nel corso della riunione con tutte le Associazioni Venatorie del 19 Giugno a Brescia le On. Lara Comi e Renata Briano chiedevano e ottenevano la disponibilità ad un incontro sul tema del Prelievo in Deroga con il Presidente…

COMI E BRIANO A BRESCIA IL 19 – IN PREPARAZIONE DELL’INCONTRO CON GALLETTI

COMI E BRIANO A BRESCIA IL 19 – IN PREPARAZIONE DELL’INCONTRO CON GALLETTI
COMI E BRIANO A BRESCIA IL 19 IN PREPARAZIONE DELL'INCONTRO CON GALLETTI; PROPOSTA UNITARIA A LIVELLO REGIONALE PER UNA DELIBERA SU DEROGHE PER LA LOMBARDIA. È previsto per lunedì 19 a Brescia l'incontro cha le Europarlamentari Lara Comi(FI) e Renata Briano(PD) avranno con i Vertici delle Associazioni Venatorie Nazionali e Regionali per porre in essere un percorso condiviso,allo scopo di far luce e chiarezza su alcuni punti controversi in materia venatoria. Tra questi,il principale è quello rappresentato dall'obbligo di segnatura…

Segnatura del tesserino : quando le bugie hanno le gambe corte …. !

Segnatura del tesserino : quando le bugie hanno le gambe corte …. !
Segnatura del tesserino: una decisione tutta italiana. Colpo di scena sulla questione di dove segnare immediatamente i capi dei selvaggina (anche la migratoria) sul tesserino venatorio, una questione che ha tenuto banco nella scora stagione venatoria sopratutto per chi pratica la migratoria da appostamento fisso e temporaneo. Ci era stato raccontato in quel di Roma, all'epoca dell'incontro fra  le associazioni e il Ministro Galletti, direttamente dal  Dirigente del Ministero dell' Ambiente  dott.ssa Maria Carmela Giarratano,  che quella era una imposizione…

ACL: riprendiamo il cammino in difesa dei nostri diritti.

ACL: riprendiamo il cammino in difesa dei nostri diritti.
Cari amici cacciatori per prima cosa Buon Anno a tutti voi e alle vostre famiglie da ACL. Eccoci qui per riprendere insieme il cammino e per combattere la nostra battaglia anche in questo nuovo anno. Un cammino tutto in salita, ma questo lo sapevamo già, pieno di ostacoli e di molte insidie. Un cammino reso tortuoso anche dallo scarso confronto ( per non parlare del rispetto) che viè tra di noi cacciatori e associazioni varie. Noi per per primi, inteso…

ACL a Roma con tutte le associazioni. Galletti plaude al lavoro di Lara Comi.

ACL a Roma con tutte le associazioni. Galletti plaude al lavoro di Lara Comi.
Non possiamo dire di essere tornati a mani vuote benchè sapevamo che il Ministro avrebbe ribadito la tesi del " ...non voglio andare incontro a infrazioni".  Il solo fatto che il Ministro Galletti abbia elogiato il lavoro svolto da Lara Comi e dagli altri europarlamentari, sopratutto in merito all'interrogazione fatta in Commissione dove si è chiesto una verifica e una risposta sul lavoro di un ente cone l'ISPRA che invece di agevolare ostacola la pratica del prelievo venatorio, non fornendo…

Il 19 a Roma con tutte le associazioni. Caro Ministro basta chiacchere, vogliamo i fatti.

Il 19 a Roma con tutte le associazioni. Caro Ministro basta chiacchere, vogliamo i fatti.
Dopo due rinvii resta confermato l'appuntamento romano di mercoledì 19 ottobre presso il Ministero dell'Ambiente.  Con la presenza delle europarlamentari Lara Comi e Renata Briano, una sinergia decisamente "bipartisan"  molto positiva,  le associazioni venatorie saranno ricevute (un rappresentante per ogni associazione) dal Ministro Gian Luca Galletti. Un incontro che noi definiamo "tecnico", un passo dovuto, per poi andare a Bruxelles dal Commissario all'ambiente.  Dall'incontro con il Ministro Galletti, che noi abbiamo già incontrato di recente a Brescia, non ci attendiamo…