Tesserati!
Notizie

Solidarietà di A.C.L. al Professor Silvio Garattini direttore dell’istituto Mario Negri a seguito delle minacce di morte ricevute dagli animalisti

Solidarietà di A.C.L. al Professor Silvio Garattini direttore dell’istituto Mario Negri  a seguito delle minacce di morte ricevute dagli animalisti

Il professor Silvio Garattini noto ricercatore e direttore dell istituto Mario Negri ha ricevuto via facebook e via mail minacce di morte da parte degli animalisti. E lo stesso Garattini ad ammetterlo .

Frasi inequivocabili quelle rivolte al Professore :” faremo saltare in aria il Mario Negri”; ” professore, lei morirà tra le sue stesse sofferenze che hanno portato gli animali che uccidete”. ” La cosa grave – sostiene il farmacologo- è che queste azioni non vengono condannate da certe associazioni , come la lav , che dicono di volere il dialogo, ma di fatto non condannano, quindi sostengono questa gente”. Queste invettive giungono alla vigilia del convegno che si terrà domani a Milano dal titolo ” Io sto con la ricerca”

A sostegno di Garattini e della ricerca è stato promosso un appello alla mobilitazione che ha come primo firmatario Gianluca Vago, rettore dell’università degli studi di Milano e a cui si sono aggiunte le firme di molti autorevoli ricercatori, rappresentanti di associazioni di pazienti, giornalisti, politici e semplici cittadini.

A.C.L. intende prendere posizione ufficiale e di essere come sempre in prima fila nel mettere al centro l’uomo e la sua salute rispetto a posizioni integraliste , condannando senza attenuanti atti e minacce che in questo caso sono rivolte ad un eminente personaggio come il Professor Silvio Garattini , unanimemente riconosciuto a livello nazionale, europeo e mondiale  come ricercatore nel settore della farmacologia. Bisogna porre fine al più presto a chi vuole impedire la ricerca e lo sviluppo di nuovi farmaci abolendo la sperimentazione animale giungendo sino a minacciare la vita dell’uomo stesso. Garattini ha ricevuto minacce di morte che a suo dire pare provengano da persone che non hanno la testa a posto. A.C.L. si associa al pensiero e all’ attività intellettuale e scientifica del Prof.Garattini e lo invita a continuare nella sua proficua attività di ricerca volta a trovare nuovi farmaci che aprono nuove frontiere per la cura delle malattie.

 

Ufficio stampa A.C.L.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *