Tesserati!
Notizie

Riappropriamoci dei nostri diritti !

Riappropriamoci dei nostri diritti !

images (1)Legambiente, L.I.P.U. e l’intero mondo animalista sono in festa e inneggiano al Ministro dell’Ambiente Galletti al quale è andato il loro ringraziamento. Questo Ministro sta superando il primato di un altro, a noi tristemente noto, quell’Alfonso Pecoraro Scanio che impose al Governo Prodi, il suo famoso Decreto che prevedeva l’istituzione di SIC e ZPS. Il Signor Ministro Galletti , con la supervisione di I.S.P.R.A , che è alle sue dipendenze, ha cominciato a stringere il nodo scorsoio alla caccia tendendo a sopprimerla per asfissia. Se non verrà fermato nel suo intento saranno guai. L’altro Ministro, il Bergamasco Martina, con delega alla caccia, è stato a guardare la fine dei roccoli, della “polenta e osei” e dello spiedo bresciano, intento come è al Guiness dei primati della pizza Napoletana e del Food Act… Dobbiamo aprire al più presto un tavolo con il Governo e l’Europa. Dovrà essere una prova di forza, non dobbiamo abbassare la guardia né tantomeno farci prendere dalla rassegnazione. Dobbiamo fare fronte comune con i cacciatori Francesi, a difesa delle cacce tradizionali, recandoci a Bruxelles ed avere un’audizione in Commissione. E’ a Bruxelles che ci giocheremo il futuro della nostra passione, senza escludere un ricorso alla Corte di Giustizia Europea. Nel frattempo chiederemo l’elenco dei Votanti di Camera e Senato e li renderemo pubblici per conoscenza. Il partito degli anticaccia è trasversale m dove ci sono la Brambilla, la Nunes, la Cirinnà e le Fucsia non potremo mai esserci noi.

BRUXELLES RIVOGLIAMO I NOSTRI DIRITTI.

 

1 Commento

  1. MauriIi

    Ciao a tutti ,io sono un cacciatore bergamasco che va a caccia da quando avevo 10 anni col papà e ora con amici .Dico alle associazioni venatorie che sono stufo di sentire da loro ma però ,come mai, è colpa di , bisogna ,si potrebbe ….ecc .bastaaa per farci ascoltare seriamente dobbiamo bloccare autostrada A4 allora forse il governo ascolta anche le associazioni queste cose le avete dette anche con le deroghe .Ma alla fine i cacciatori pagano x prenderlo nel culo . Scusate i termini ma non se ne può più Animalisti poi non parlano mai dei cani che sbranano i bambini ( cloro poi è comunque colpa dell’uomo) e orsa di finirla su fbk si parla solo di cani .Ormai quella gente li parla solo di cani prima l’animale poi l’uomo Basta fare qualcosa ,e mai possibile che loro sono un associazione e ottengono tutto .Voi siete in tante Ass e non ottenete niente ,pensate un po’ al perché ,e forse riuscirete nei vostri intenti ,primo il rispetto delle tradizioni poi rispetto a chi le tradizioni le vorrebbe mantenere grazie a tutti non mi resta che augurare hai cacciatori un imbocca al lupo .Rispondo io : crepi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *