Tesserati!
Notizie

Mortificati e scaricati: era meglio quando si stava peggio.

Mortificati e scaricati: era meglio quando si stava peggio.

MORTIFICATI E SCARICATI A CASA NOSTRA, OGNUNO SI PRENDA RESPONSIBILITA’ E LE RELATIVE CONSEGUENZE.  GRAZIE LEGA  …. era meglio quando si stava peggio …..

aclNon sappiamo più che linguaggio usare e quali messaggi lanciare a chi dovrebbe recepire le nostre legittime richieste  in materia Venatoria. Le abbiamo lanciate utilizzando il nostro editoriale, su “Brescia Oggi” , attraverso comunicati ctampa rivolti ai media e sui blog venatori, attraverso incontri mirati, telefonate, messaggi, sms e tutti i mezzi a disposizione.

legaDestinatari i politici ai vari livelli per “responsabilizzarli” e “stimolarli” sulle questioni aperte che contano e meritano,soprattutto un chiarimento. Ne usciamo “mortificati” e “scaricati” , ma non ancora domi verso una classe politica incapace da anni nel risolvere i problemi di casa nostra quali: deroghe e roccoli, senza dimenticare la segnatura immediata della migratoria sul tesserino, inoltre si mantiene in vita l’anacronistica “Banca Dati” richiami vivi.
Una politica venatoria condotta spesso in modo dirigistico ed autoritario da parte della Regione, quasi sempre a scapito dei 70mila cacciatori lombardi,  che spesso ignora il confronto ed il dialogo, come nel caso del carniere delle allodole(10/giorno-50/anno) a fronte delle 20/100  di Regione Veneto . Prendiamo  atto di quanto sostenuto dall’Assessore Fava nel suo Comunicato del 7 Settembre, nel quale attribuisce al Ministro Galletti e ad ISPRA,  tutte le responsabilità della situazione in essere.
Queste dichiarazioni ” scarica barile” , così come l’immobilismo, non risolvono i problemi, li accentuano, creando tensione e malumori che non agevolano nessuno,se non gli anticaccia che gongolano e si sfregano le mani.   .

Che siano loro, gli anticaccia , i nuovi elettori leghisti ?

fava maroniNon  abbiamo dimenticato le dichiarazioni dei vertici del Carroccio, che oltre a gridare : “Padroni a casa nostra”, ai tempi del “Celeste” Formigoni, ci facevano rilevare che se avessero avuto come Lega la Presidenza della Regione e l’Assessorato alla caccia,  sarebbe stata tutta un’altra cosa.  Ecco, i risultati sono sotto gli occhi di tutti e registrano un arretramento tale della pratica Venatoria che non sarà senza conseguenze, a partire dalle prossime consultazioni elettorali a cui saranno chiamati alle urne i cittadini Cacciatori.
Questo è un dato di fatto che dovrebbe far meditare i “Lumbard”.   

 …. era meglio quando si stava peggio …..

Ufficio stampa ACL

Etichettato: , , , , , , , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *