Tesserati!
Notizie

La nuova stagione comincerà fra due mesi e il “buon” ministro parla già di chiusura anticipata.

La nuova stagione comincerà fra due mesi e il “buon” ministro parla già di chiusura anticipata.
La nuova stagione comincerà …. forse …. fra due mesi e il “buon” ministro parla già di chiusura anticipata.
Questo il video integrale nel quale il Ministro Galletti ci prende tutti per i fondelli  ….. rispondendo al Qustion Time  dell’On. Stefano Borghesi.  Stefano-Borghesi1
https://www.facebook.com/stefanoborghesiufficiale/videos/605677636277985/
Vergognosa quanto bugiarda la risposta da arrampica-vetri del ministro Galletti che ancora una volta dimostra la sua vena anticaccia.galletti
Ma dove sta il “Buonsenso” di questo ministro che si permette di giustificare e difendere arrogantemente la sua azione di potere sostitutivo, che ricordiamo bocciato palesemente anche dai tribunali amministrativi regionali.
Indifendibili oltre che inconcepibili le discrasie dei periodi di migrazione prenuziale contenuti nei Key Concepts tra i vari paesi europei che si affacciano sul mediterraneo.
Quello che l’On. Stefano Borghesi ha chiesto con forza oggi al Sig. Galletti è quello di farsi responsabilmente carico in qualità di Ministro della Repubblica italiana di adoperarsi affinché anche i cacciatori italiani abbiano gli stessi diritti dei Francesi, Spagnoli, Greci e Ciprioti e che la smetta di prenderli in giro con il solito fare da scaricabarili dando colpa all’Europa.
Ma se, come sostiene il ministro all’ambiente le date dei Key Concepts non vengono comunicate dagli stati membri bello sarebbe conoscere come giustificano il Sig. Galletti e gli amici del suo fedele istituto di consulenza (ISPRA) come sia scentificamente possibile che in Sardegna ed in Liguria il tordo bottaccio inizi la migrazione prenuziale un mese prima che in Corsica ??
Leggi:
Question Time On. Borghesi su Key Concepts
Stenografico QT su Key Concepts (1)
Bassolini Marco
Etichettato: , , , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *