Tesserati!
Notizie

Galletti rinvia l’incontro con i cacciatori. ACL: avanti con i comitati per il NO.

Galletti rinvia l’incontro con i cacciatori. ACL: avanti con i comitati per il NO.

renzi-galletti-500x330Come ormai noto è saltato l’incontro del 4 agosto a Roma con il Ministro Galletti, un incontro preparato dall’On. Lara Comi con tutte le associazioni per predisporre tutti i passaggi obbligati per andare a Bruxelles dal Commissario Vella. Inutile nascondere il nostro rammarico per questo improvviso forfait del Ministro Galletti che avremmo incontrato con piacere pronti a chiedere spiegazioni e dati di questo suo comportamento bugiardo contro la pratica venatoria. “Sopraggiunti impegni di lavoro”  la causa ufficiale dell’annullamento, ma per non pensare male non vorremmo che questi improvvisi impegni siano stati generati da incontri e pressioni con gli ambientalisti che bazzicano nei corridoi del suo ministero.  Galletti avrebbe dovuto spiegare a tutti noi quali siano queste sanzioni d’infrazione alla Direttiva Uccelli che ci vengono sbandierate sotto il naso, minacce che l’Europa vorrebbe applicare all’Italia e non agli altri paesi che cacciano e catturano più noi.  Ci è stato comunicato che l’incontro è fissato, cosi dovrebbe (ma ci crediamo poco) dopo le ferie, a settembre. Vedremo … . Noi di ACL siamo sempre più convinti che la “battaglia” non si chiude qui e che la difesa delle tradizioni venatorie e dei nostri diritti di cittadini onesti e “puliti” debba passare attraverso la costituzione di Comitati per il NO. No al referendum costituzionale per mandare a casa questo governo e questo ministro. 

ACL – ufficio stampa

Etichettato: , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *