Tesserati!
Notizie

Atto illegittimo dell’ ATC Unico di Brescia costretto dalla Regione a rimangiarsi la delibera.

Atto illegittimo dell’ ATC Unico di Brescia costretto dalla Regione a rimangiarsi la delibera.
Ma cosa fa il nostro ATC ? con un atto illegittimo voleva penalizzare chi pratica la migratoria vagante.  Un delibera incoerente e incredibile che di buon senso non aveva proprio nulla. Non sappiamo come sia nata questa idea ma ci piacerebbe sapere chi l’ha condivisa e su quali basi. Noi di ACL come tutte le associazioni ci siamo subito ribellati.

battutacacciaE’ toccato alla Regione Lombardia rispondere alla illecita delibera fatta dall’ATC Unico di Brescia sulla modifica della forma di caccia.  L’ATC Unico di Brescia aveva previsto la quota dei 50€ sotto la voce “caccia alla migratoria solo in appostamento temporaneo” . Una decisione sbagliata in contraddizione con quanto stabilito per legge.

Un documento ufficiale è stato infatti inoltrato all’ ATC unico di Brescia a firma del dirigente dott. Alberto Cigliano dalla Regione Lombardia. Nella parte conclusiva del documento si legge infatti :  ”Si prende atto delle motivazioni della proposta, ma stante quanto stabilito dalla vigente normativa, si invita l’ATC in indirizzo a modificare la forma di caccia in “caccia vagante alla migratoria”.

Una questione che aveva sollevato un forte polverone tra i cacciatori bresciani, increduli sulla decisione illegittima presa dal proprio ATC unico. L’Anuu Migratoristi si è fatta carico della situazione interpellandoAnuu risposta subito la Regione e l’ufficio di competenza, che non ha tardato a chiarire e chiudere l’argomento. anuu – Copia anuu

“Per la caccia alla selvaggina stanziale, il comitato di gestione determina un contributo integrativo in misura non superiore a tre volte il contributo-base di cui al comma 1 negli ambiti territoriali e non superiore a sei volte nei comprensori alpini.” Non pare quindi possibile prevedere la forma di caccia alla migratoria solo in appostamento temporaneo.

Un vero e proprio “autogoal” da parte dell’ ATC di Brescia  che si poteva evitare. Una figuraccia tremenda. Non ci basta avere la “politica” e  le associazioni animaliste  contro di noi …. ci mancava giusto l’ ATC di Brescia.

ACL Lombardia

 

Regione Lombardia

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *