Tesserati!
Notizie

ACL con Lara Comi a Roma da Galletti il 4 agosto.

ACL con Lara Comi a Roma da Galletti il 4 agosto.

comiLara Comi mantenendo fede all’impegno preso con tutte le associazioni venatorie ad inizio mese in quel di Milano, ha confermato alle stesse l’invito di essere presenti giovedì prossimo 4 agosto a Roma per un incontro con il Ministro Gian Luca Galletti. Questo è un passo fondamentale per il futuro della pratica venatoria in Italia, prima di fissare l’incontro a Bruxelles con il Commissario all’Ambiente Karmenu Vella.  Come noto è da tempo che tutte le maggiori associazioni venatorie nazionali e regionali rivendicano una posizione equiparata agli altri stati europei, dove il prelievo si spinge  fino a febbraio, dove le catture dei richiami sono consentite (anche con il vischio).   Per noi valgono sempre la procedura d’infrazione e la chiusura anticipata …al 20 aclgennaio , cosa che nell’occasione chiederemo al Ministro di spiegare.  A Milano, nella sede istituzionale del Parlamento italiano, l’eurodeputato Lara Comi (vicepresidente del Gruppo PPE) aveva per l’appunto incontrato i vertici nazionali di tutte le associazioni raccogliendo l’invito nel proseguire il lavoro facendosi garante per favorire un incontro a Bruxelles con il Commissario Vella. Un incontro chiarificatore che, nel bene o nel male, ponga la parola “fine” alla querelle venatoria. Lara Comi era però stata chiara sin dall’inizio con chi l’aveva sollecitata sulla questione,  chiedendo due condizioni: “Il mio impegno solo se ci saranno tutte le associazioni e  il coinvolgimento del Governo Italiano.  Il primo scoglio come detto è stato superato con le associazioni  compatte e determinate , ora, la prossima settimana, il secondo per incontrare il Ministro all’Ambiente Luca Galletti.  Un incontro sotto il sole di agosto, quando tutti sono già in vacanza, ma che testimonia il serio impegno di chi lo sta favorendo. ACLFedercaccia, Anuu, Libera, Confavi, Enalcaccia, Arci ecc. tutti insieme uniti a Roma il 4 agosto  per spianare la strada verso Bruxelles. A rappresentare ACL ci saranno i nostri dirigenti maggiori, Carlo Bravo con Eugenio Casella e anche l’avvocato Bonsanto.

ACL – Ufficio stampa

Etichettato: , , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *