Tesserati!
Notizie

ACL: Alessandro Balestra è il nuovo Presidente provinciale di Bergamo

ACL: Alessandro Balestra è il nuovo Presidente provinciale di Bergamo

ACL: Alessandro Balestra è il nuovo Presidente provinciale di Bergamo

Balestra porta con sé ben 15 sezioni per un totale di oltre 400 cacciatori passati in ACL 

Nei giorni scorsi a Brembate Sopra si sono tenute le votazioni per l’elezione del nuovo presidente provinciale di Bergamo e per il nuovo consiglio direttivo dell’ associazione che fa capo al Presidente regionale Carlo Bravo. L’ing. Alessandro Balestra noto personaggio del mondo associativo venatorio, ex CPA, e capannista di lungo corso particolarmente appassionato è stato eletto come nuovo presidente provinciale ed ex presidente del Comprensorio Alpino di Brembate. Presentatosi come unico candidato e con il pieno appoggio dei due vice presidenti Franco Fiammarelli e Angelo Pievani .

Sono particolarmente soddisfatto per questo nuovo impegno che rappresenta una sfida importante in questa delicata fase che vede la nostra passione messa sempre sotto pressione da vari fattori”. Balestra ha poi precisato – “Sono entrato in ACL perchè è sempre stata un associazione attenta alle problematiche della caccia schierandosi sempre in prima linea dalla parte dei cacciatori in tutte le sue forme di caccia. Infatti non solo migratoristi al suo interno, benché rappresentino lo zoccolo duro. A Brembate parte infatti il corso per l’abilitazione alla caccia degli ungulati che abbiamo fortemente voluto e organizzato in pochissimo tempo” .

Alessandro Balestra si è portato al seguito una quindicina di sezioni per oltre 400 cacciatori ed ora l’associazione bergamasca conta su più di 800 associati. Nella riunione di Brembate Sopra si è provveduto al rinnovamento del Consiglio Direttivo. La nuova veste di ACL Bergamo punta ad espandersi attraverso la costituzione di nuove sedi periferiche ed offrire maggiori servizi, anche in termini informativi, ai propri associati. Con la sua elezione si va quindi a chiudere un periodo di vuoto direttivo, comunque ben gestito dal trio reggente composto da Pievani, Crippa e Fiammarelli che hanno sapientemente condotto l’associazione in questi mesi. Il lavoro che attende il nuovo presidente provinciale è piuttosto ampio ed impegnativo e va dalla gestione dalla gestione delle zone di addestramento cani di San Giovanni Bianco, Taleggio, quella del quagliodromo di Brembate portando avanti tradizionali appuntamenti come l’ormai famosa e tanto attesa Fiera degli uccelli canori di Brembate Sopra.

I vertici regionali di ACL esprimendo gratitudine al nuovo presidente di Bergamo e dandogli il pieno appoggio nelle varie iniziative augurano a Balestra un augurio di buon lavoro.

 

Ufficio stampa ACL Lombardia 

 

Etichettato: , , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *