Tesserati!
Notizie

A.C.L. : BOSCHI IN FIAMME : UN DANNO CHE SI POTEVA EVITARE ?

A.C.L.  : BOSCHI IN FIAMME : UN DANNO CHE SI POTEVA EVITARE ?

Incendi-boschiviUna tragedia ambientale, il bilancio degli incendi sui  monti e Valli Bresciane non è ancora definitivo, ma ormai 250/300 ettari fra boschi e pascoli sono andati in fumo. L’ipotesi dell’incendio doloso sta trovando conferma ed è al vaglio delle Autorità competenti. C’è da chiedersi a che scopi i “piromani” mirassero. Abeti, larici, faggi e pascoli a chi potevano dare fastidio? Un danno enorme alla natura, all’economia locale ed anche alla caccia, che non potrà più essere praticata nelle aree percorse dal fuoco per dieci anni. L’interrogativo che ci poniamo come A.C.L.  è se questi incendi si potevano evitare, prevenire o limitare ed il ruolo del Corpo Forestale nella prevenzione-repressione degli incendi  e nel conseguente monitoraggio del patrimonio agrosilvo pastorale. Non conoscendo bene i dettagli di quanto accaduto, formuliamo l’ipotesi che se nelle aree interessate si fossero adottate zone “tagliafuoco” cioè delle interruzioni mirate dell’espandersi delle essenze arboree, forse non si sarebbe realizzato un danno così rilevante. Il Corpo Forestale dello Stato, così attento nell’inviare nelle Valli Bresciane i NOA, Nuclei Speciali Antibracconaggio, composto da Agenti specializzati nella prevenzione e repressione di illeciti alla fauna selvatica, dovrebbe incrementare l’azione di prevenzione incendi. Ciò si potrebbe concretizzare facendo attuare tutte le opere atte a limitare i danni al patrimonio silvo-pastorale. I “Canadair” giunti da Roma sono stati utili, ma costano “un’occhio” , ora siamo a contare i danni ed a leccarci le ferite. Facendo seguito all’appello del Sig. Prefetto di Brescia , come cittadini cacciatori, segnaleremo ogni “episodio sospetto”. Infatti oltre ai danni materiali, vi è da rilevare un danno alla biodiversità, con la morte di numerosi animali selvatici, tipici delle nostre Valli, di cui nessuno ha fatto cenno.

ACL  Lombardia – Ufficio stampa

 

Etichettato: , , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *