Tesserati!

Archivi Mensili: giugno 2018

Lombardia: deroghe e catture ….fumana nera.

Lombardia: deroghe e catture ….fumana nera.
Lombardia: deroghe e catture ….fumana nera.   Anche l’ ACL, con tutte le altre associazioni venatorie, ha partecipato mercoledì  pomeriggio all’incontro in Regione con l’ Ass.re Fabio Rolfi per un aggiornamento su quello che potrebbe essere la nuova stagione venatoria che inizierà il 16 settembre. Un incontro dal quale siamo usciti piuttosto delusi. Dall’incontro è purtroppo emerso quello che già si temeva e cioè che sul prelievo in deroga e le catture c’è poco da fare, in quanto la Regione…

L’aria che non tira …..

L’aria che non tira …..
L’aria che non tira... ci avevano promesso che sarebbe cambiato il vento .... SALVIAMO LE TRADIZIONI   Ci risiamo, dopo il “NO ” al prelievo in deroga è arrivato puntuale anche quello che riguarda le catture dei richiami vivi.  Con un documento ufficiale, inviato alla Direzione Generale dell’Agricoltura, l’Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale, l’ ISPRA,   ribadisce che le modifiche introdotte nel 2104  della legge europea e all’art. 21 della Legge 157  vietano di fatto in Italia…

Un ex “forestale” al Ministero dell’ Ambiente

Un ex “forestale” al Ministero dell’ Ambiente
Un ex “forestale” al Ministero dell’ Ambiente …speriamo bene. e il capo della LIPU nella sua segreteria .....   Come noto a Roma, cioè al Governo, la parola “caccia” è detenuta dal Ministero dell’ Agricoltura – benchè le competenze in termini di rapporti con ISPRA siano gestite dal Ministero dell’ Ambiente, il cui dicastero è stato occupato dell’ex generale della Forestale Sergio Costa ( ora inglobato per legge nei CC come Generale di Brigata). Nulla da dire sulla persona e sulle capacità…

ACL:  A  Torino uniti e numerosi

ACL:  A  Torino uniti e numerosi
ACL:  A  Torino uniti e numerosi L’Associazione Cacciatori Lombardi ribadisce chiaro e forte quanto sia importante la partecipazione dell’8 Giugno a Torino. Non solo per testimoniare la propria solidarietà agli amici cacciatori del Piemonte, ma soprattutto per dire “NO” ai soprusi che la politica continua a perpetrare nei confronti di un diritto, quello venatorio, sancito per legge. Un appello che il presidente regionale di ACL Carlo Bravo ha lanciato in questi giorni.  “E’ importantissimo essere presenti a Torino in maniera…