Tesserati!

Archivi Mensili: giugno 2016

Deroghe e richiami vivi: adesso si fa sul serio tutti uniti. Questa mattina positivo incontro a Milano.

Deroghe e richiami vivi: adesso si fa sul serio tutti uniti.  Questa mattina positivo incontro a Milano.
ACL, Federcaccia , Anuu, Libera Caccia,  Italcaccia, Enalcaccia, Arci, CPA e Confavi: tutti insieme a Milano, come non avveniva da tempo, al tavolo organizzato dall'Europdeputato Lara Comi per pianificare un percorso unitario che ci porterà a Bruxelles per incontrare il Commissario all'Ambiente Vella e trattare direttamente con lui la questione del prelievo in deroga e dei richiami vivi. Basta aspettare chi tace e si gira dall'altra parte quando si parla di caccia. Basta ringraziare politici che promettono senza mantenere. Basta…

Domani a Milano: tutte le associazioni insieme con Lara Comi. ACL presente con una sua delegazione.

Domani a Milano: tutte le associazioni insieme con Lara Comi. ACL presente con una sua delegazione.
Importante incontro domani mattina alle 9,00 a Milano, presso un distaccamento del Parlamento Europeo. Un tavolo organizzato dall'eurodeputato Lara Comi con tutte le sigle venatorie per redigere un documento unitario che ci consenta di avere un incontro con il Commissario all' ambiente, il maltese Vella. Un incontro per chiarire in via definitiva se l'Italia può prelevare in deroga la piccola migratoria e come, ma anche per capire perchè in Francia si cattura con il vischio e in Italia ci hanno fatto…

Lombardia: pericolo allodola. Dati parziali per abbassarne il prelievo.

Lombardia: pericolo allodola. Dati parziali per abbassarne il prelievo.
E' terminato l'incontro in Regione  fra associazioni venatorie e i dirigenti dell'assessorato caccia con la  dott.ssa Anna Bonomo  accompagnata dal dott. Pinoli e dal dott. Agnelli che hanno illustrato alcune possibili novità. Per ACL erano presenti il Presidente Regionale Carlo Bravo e quello provinciale bresciano Gino Marini.  Fra le questioni dibattute in primo piano vi è stato il prelievo dell'allodola con la Regione ferma sulla propria posizione: 10 al gg per un totale di 5o in tutta la stagione. Come noto lo scorso anno, a…

Lombardia: domani ci si trova per il nuovo calendario. In settimana l’incontro promosso da Lara Comi con tutte le maggiori associazioni .

Lombardia: domani ci si trova per il nuovo calendario.  In settimana  l’incontro promosso da Lara Comi con tutte le maggiori associazioni .
Domani 28 giugno importante incontroin Regione Lombardia fra tutte le associazioni venatorie e la segreteria direttiva dell’assessore Fava: sul tavolo il nuovo calendario venatorio e le relative competenze che passeranno in carico alla regione stessa.  Mentre invece le mozioni presentate dal consigliere regionale di maggioranza, Alessandro Sala, quelle relative alla richiesta di delibera sulle deroghe e banca dati, sarannodiscusse in aula  il 5 luglio. Giovedì  30 a Milano, presso una sede periferica del parlamento europeo, l’incontro programmato dall’eurodeputato Lara Comi con…

Veneto 4 – Lombardia 0. Per i veneti legge sui capanni, mobilità venatoria, tesserino e calendario. In Lombardia tutto tace … !

Veneto 4 – Lombardia 0.   Per i veneti  legge sui capanni, mobilità venatoria, tesserino e calendario. In Lombardia tutto tace … !
E' con un pizzico d'invidia che guardiamo al Veneto e a quanto si sta facendo per migliorare la situazione restituendo dignità ai cacciatori.  Inutile dire che il lavoro di Sergio Berlato, consigliere di maggioranza e presidente di commissione, sta portando a casa tutta una serie di risultati che fino a qualche tempi fa erano impensabili. Prima la legge sugli appostamenti, poi la mobilità venatoria, poi il nuovo calendario e il tesserino semplificato a lettura ottica e magari tra poco anche…

L’Europa pone limiti all’uso delle armi sportive e da caccia. Forte preoccupazione per il settore armiero italiano.

L’Europa pone limiti all’uso delle armi sportive e da caccia. Forte preoccupazione per il settore armiero italiano.
Di seguito pubblichiamo una sintesi del  comunicato congiunto di CONARMI, ASSOARMIERI, FITDS, CD-477/FirearmsUnited  che pone seri interrogativi al futuro  produzione armiera italiana di armi sportive se l’Europa dovesse decidere, per intensificare la lotta al terrorismo, di penalizzare un comparto così rappresentativo. Noi di ACL riteniamo giusto e doveroso intensificare la lotta al terrorismo ma nella giusta forma. Le armi sportive e da caccia non costituiscono una minaccia ne tanto meno sono mai state usate per atti di terrorismo.  Ricordiamo che chi maneggia…

Piemonte -Cacciatori: ricorso al Tar contro un calendario vergognoso.

Piemonte -Cacciatori: ricorso al Tar contro un calendario vergognoso.
Il Piemonte, o meglio i cacciatori piemontesi sono in attesa che il TAR si esprima. Un attesa lenta e logorante, perché i tempi della giustizia ordinaria sono questi e lo sappiamo. Ma nello stesso tempo si nutrono speranza e ottimismo e ci si attende un segnale positivo da parte della politica di casa. Sono passati quindici giorni dalla grande manifestazione di protesta che ha portato in piazza, a Torino, qualche migliaia di cacciatori. Una manifestazione che come al solito non…

Anpana: un inchiesta della Procura per abuso di potere. I fatti sarebbero accaduti in provincia di Brescia nel 2015.

Anpana: un inchiesta della Procura per abuso di potere. I fatti sarebbero accaduti in provincia di Brescia nel 2015.
Riprendiamo questa notizia pubblicata da Brescia Oggi edizione del 22 giugno 2016 Una notizia da verificare ma che potrebbe dirla lunga sul ruolo delle guardie ecozoofile ANPANA Per ora si tratta di sospetti che dovranno trovare riscontri oggettivi dall’attività inquirente della procura sulla scorta della denuncia di una presunta vittima della violenza privata subìtà da parte di alcuni membri dell’Associazione nazionale protezione animali natura e ambiente. Le accuse sono pesanti: i volontari incaricati di vigilare su maltrattamenti di animali ma anche…

Inaugurato il “roccolo” di Agnosine. In mezzo alla nuova rotatoria una testimonianza delle nostre tradizioni.

Inaugurato il “roccolo” di Agnosine. In mezzo alla nuova rotatoria una testimonianza delle nostre tradizioni.
Chi arriva ad Agnosine da Lumezzane, o per chi sale dalla parte dei Sabbio, non può non vedere la rotatoria "del Termen" posta prima di entrae in paese  e non può non far caso al "roccolo" che la domina totalmente. Si un vero e proprio "roccolo" di caccia come era nelle tradizioni della Val Sabbia e di tante altre valli bresciane. Una testimonianza posta a ricordo di qualcosa che recentemente il Governo e il ministro dell'ambiente Galletti ci hanno tolto.   Grazie alla sensibilità…

ACL: vile attacco del fronte animalista alla fiera degli uccelli di Brembate. Panico e paura tra la folla inerme. Scattano le denunce.

ACL: vile attacco del fronte animalista alla fiera degli uccelli di Brembate. Panico e paura tra la folla inerme. Scattano le denunce.
Una manica di  nullafacenti hanno scelto domenica di 29 maggio di presentarsi alla sagra degli uccelli di Brembate, una manifestazione civile che da anni richiama centinaia di appassionati del canto da ogni parte del nord Italia. Una manifestazione organizzata nel parco della casa di riposo dove soggiornano persone anziane, disabili e ammalati. Senza la minima dignità e incuranti della situazione questo manipolo di estremisti violenti hanno pensato bene di attaccare la sagra seminando il panico e il terrore tra la gente…
12